accedi
accedi
reimpostazione della password

Per reimpostare la password, inserisci l'indirizzo email utilizzato per accedere.

Tom Warr

L’approccio all’hairddressing di Tom Warr e’ spinto da un amore per il fashion e una passione per la subcultura skinhead: “Secondo la mia opinione e’ il look subculturale piu’ forte e suggestivo che ci sia, uso sempre tratti tipici di quei 50 anni di fashion inglese in tutte le mie creazioni”.
Dall’insegnare hairdressing all’accademia Blue Tit all’acconciare capelli per music festivals, cosi’ come a tagliare i capelli gratis in un rifugio per i senzatetto, la sua carrieragli ha portato molta e svariata esperienza. Ora gestisce uno dei saloni della Blue Tit a Brixton, e il londinese dal sud est di Londra ha delle parole sagge per gli aspitanti parrucchieri: “Prendete diverse strade ma non perdetevi mai”.